Tirami su

Due corpi che vanno nutriti, con cibo, acqua, Amore. Due corpi qui e altrove. Due corpi e il riflesso nello specchio, io mi guardo, guardo l’altro da me, guardo l’altro e l’altro guarda me e si guarda e guarda l’altro da sé… Capire l’Amore incondizionato. Il viaggio nella consapevolezza di essere Uno e Tutti.

» Scarica la scheda dello spettacolo

 

 

Leggi la recensione di Maria Pia Boido >>